Città di Candelo

Candelo vista dall' alto - Candelo air visionRicetto ricco di vita - Ricetto full of lifeUn solco nel terreno della Baraggia - A gully in Baraggia's field

 

Città di più di 8000 abitanti, Candelo è un centro in Provincia di Biella (Piemonte, Italia).
Città del Sociale e della Cultura, Candelo punta sempre più a divenire un luogo in cui vivere in pieno la sinergia tra qualità della vita, servizi e cultura.
Candelo, che ha ottenuto il titolo di "Città" nel 2001 dal Presidente della Repubblica proprio per meriti turistico-culturali, è uno dei maggiori punti di richiamo del Biellese, un attrattore forte, e a dimostrarlo si susseguono i successi di manifestazioni come Candelo in Fiore, Sapor di Medioevo e Vinincontro, ma soprattutto i riconoscimenti e le certificazioni di qualità ottenute negli ultimi anni, tra cui l'introduzione tra i " Borghi più Belli d'Italia" ANCI (2002-03), la "Bandiera Arancione" del Touring Club Italiano (2007) e l'inserimento nel circuito regionale delle "Gemme del Piemonte" (2008).
Maggiori informazioni: http://www.comune.candelo.bi.it/  

Maggiori informazioni: Come arrivare
Maggiori informazioni: Dove mangiare
Maggiori informazioni: Dove dormire

 

Il Ricetto di Candelo

Il Ricetto è un unicum a livello europeo: un borgo medievale costruito a cavallo tra XIII e XIV secolo, una fortificazione collettiva sorta per iniziativa della popolazione di Candelo
Il ricetto di Candelo ha per la cultura un valore eccezionale in quanto elemento fondamentale del patrimonio storico-artistico piemontese e del medioevo rurale, nonchè meta di migliaia di turisti e fonte d'interesse per testate e media locali e nazionali.
Si tratta di una struttura che è specchio di una comunità, e che colpisce sia per le sue caratteristiche architettoniche sia per lo straordinario stato di conservazione.

Maggiori informazioni su: Ricetto di Candelo 

 

La Baraggia

Il territorio del Comune di Candelo comprende una grande parte dell'altopiano selvaggio e suggestivo della Baraggia, dalle particolarissime caratteristiche geologiche e botaniche. La zona del Baraggione di Candelo è molto panoramica: una balconata lunga parecchie centinaia di metri, cadente a strapiombo sulle rive del torrente Cervo. Numerosi sono i sentieri ombreggiati da querce secolari, tutti agevolmente percorribili a piedi e in bicicletta, con possibilità di passeggiate, trekking, cicloturismo ed equitazione.